Un’argomento trattato nelle lezioni, che mi ha particolarmente colpito è stato il “Tangram”.  Il Tangram, come è possibile notare da “Wikipedia” , il cui nome originario è “Chi Chiao Tu” è un gioco rompicapo cinese. Il nome significa “Le sette pietre della saggezza”.  Il Tangram è infatti costituito da sette tavolette del medesimo materiale e del medesimo colore che sono disposte inizialmente a formare un quadrato. Lo scopo fondamentale del gioco è quello di formare figure di senso compiuto. Durante la lezione, è stato molto bello scoprire  che anche la storia di questo gioco è soggetta ad una leggenda. Sempre “Wikipedia” ci narra che la leggenda parla di un monaco che donò ad un suo discepolo un quadrato di porcellana e un pennello, dicendogli di viaggiare e dipingere sulla porcellana le bellezze che avrebbe incontrato nel suo cammino. Il discepolo, emozionato, lasciò cadere il quadrato, che si ruppe in sette pezzi. Nel tentativo di ricomporre il quadrato, formò delle figure interessanti. Capì, da questo, che non aveva più bisogno di viaggiare, perché poteva rappresentare le bellezze del mondo con quei sette pezzi. Basandoci sull leggenda appena imparata e assumendo come veritieri i presupposti che ne derivano, ci siamo prodigati a mettere in pratica attività di problem solving che si possono fare a partire proprio dal tangram. Abbiamo realizzato quindi un bellissimo tangram di carta partendo da un foglio di formato A4, mediante piegature della carta stessa e deciso insieme di costruire una storia con questi, usando dei personaggi di fantasia. La situazione che ho immaginato insieme al mio gruppo di lavoro, prende in considerazione la vita di una famiglia. Ogni personaggio che si presenta nella storia, è stato associato ad un vertice del quadrato iniziale. Progressivamente così, abbiamo realizzato tutte le piegature che servono per costruire il tangram. Abbiamo poi osservato una persona che risolve un tangram, per cercare insieme di capire meglio i procedimenti logici necessari per la sua esecuzione. E quanti tangram si possono realizzare! Guardate un pò che bello questo uomo che corre!

E che ne pensate di questo coniglietto? Bello vero? Bene, divertitevi allora anche voi a realizzare degli splendidi tangram, ma non dimenticate di farceli visionare!

About these ads